THE EARL TRIO nel roster di Geomusic

Il roster di Geomusic continua a crescere, questa volta nell’area più vicina al blues e in genere, a quel genere definito per comodità “American” (country, soul, etc.). Un trio costituito da musicisti di prima grandezza, che saranno in Italia nella Primavera del 2016.

Il cantautore Stuart Earl inizia a scrivere canzoni nei primi anni del Duemila, per poi dare vita agli Earl con Lyndon Webb e scrivere le canzoni per la prima uscita discografica My name is Earl –The Album. Il duo si allarga alla formazione a quattro e suona regolarmente in locali e festival nel Regno Unito. Il gruppo fa base nel Sud-Ovest dell’Inghilterra e nel Galles e, con un sound a base di chitarre acustiche e slide, offre una miscela di composizioni originali che guardano alla musica Americana, al country e al blues.

Il secondo album – Peanuts & Monkeys – viene pubblicato nel 2013. A Stuart e Lyndon si aggiunge Michael Messer, maestro della chitarra slide e coproduttore del disco insieme a Richard Causon (Tom Jones, Ryan Adams). Qui troviamo, alla pedal steel guitar, il leggendario BJ Cole in tre canzoni. Alla sezione ritmica i talenti di Andy Crowdy (basso e contrabbasso) e Simon Price alla batteria. Il disco, registrato “dal vivo” agli studi Leif Storm Studios di Londra nell’estate del 2013, presenta undici canzoni originali scritte da Stuart Earl.

La musica è dunque il Blues, con tocchi però di Americana, Soul e Country. Grandi canzoni, grandi musicisti e tanta slide guitar – un po’ come se “JJ Cale incontrasse Ry Cooder al bar favorito di Eric Clapton!”.

– – – –

Formazione:
STUART EARL – chitarra

MICHAEL MESSER – chitarra slide

LYNDON WEBB – chitarra

– – – –

Discografia:

–      My name is Earl, the album, 2011

–      Peanuts and monkeys, 2013

– – – –

Disponibili per concerti e festival. Infoline: 035 732005 – 348 466307