RUSTIES nuovo album e tour di presentazione

“Dove osano i rapaci” (Tube Jam Records – distribuzione I.R.D. e Believe Digital) è l’ottavo album dell’ormai corposa e multiforme discografia dei Rusties ed è il loro primo interamente composto da brani originali cantati in italiano.
“Dove osano i rapaci” – che esce il 3 febbraio 2017 – arriva a due anni esatti dal precedente Cd “Dalla polvere e dal fuoco”, lavoro unanimemente accolto da pubblico e critica come una pregevole raccolta di “cover d’autore” riadattate in italiano dal leader, cantante e chitarrista del gruppo Marco Grompi.
Le canzoni del nuovo album (autoprodotto e registrato in quattro giorni, in presa diretta, da Paolo Filippi presso il Solid Groove Studio di Ghiaie) rappresentano, per sound e contenuti, un’ulteriore svolta nel lungo, atipico e multiforme percorso della band bergamasca.
Undici nuovi brani originali per la prima volta cantati in italiano eppure ancora saldamente immersi nel solco sonoro di quella rugginosa matrice rock angloamericana che, da circa un ventennio, i Rusties stanno percorrendo con grande originalità nel circuito (anche europeo) più genuinamente indipendente.

Per la prima volta nella storia dei Rusties, nelle canzoni del nuovo album si alternano nel ruolo di voce solista, oltre a Grompi, anche gli altri componenti del gruppo: il chitarrista e “cantattore” Osvaldo Ardenghi, il bassista e cantante Fulvio Monieri, il tastierista Massimo Piccinelli e il batterista Filippo Acquaviva.
L’album è stato anticipato dalla pubblicazione del videoclip del brano omonimo, “Dove osano i rapaci”, girato a Milano dal regista Francesco Collinelli.

È attualmente in preparazione un tour promozionale che, partendo da Bergamo, vedrà i Rusties impegnati per i primi mesi del 2017 in una serie di performance “su misura” in radio, club, teatri e piazze sparse in tutta la Penisola.
www.rusties.it