DEGUSTAZIONI MUSICALI A CASA GEOMUSIC

L’amico PAOLO MAZZUCCHELLI si è specializzato nel raccontarci la storia della musica rock (e non solo naturalmente, ma in tutte le sue declinazioni…) attraverso le sue Degustazioni Musicali a base di copertine di dischi. Da grande master chef qual è ci propone una nuova serie di approfondimenti, a partire da quelle a Casa Geomusic di Gandino con la storia del beat inglese.

Giovedì 13 dicembre a Gandino (Bg) Casa Geomusic, ore 21
Degustazione Musicale “DI BEAT IN BEAT- La scena inglese dal 1962 al 1966”


Seguirà degustazione di prodotti gastronomici valgandinesi a base di mais spinato accompagnati da buon vino e brindisi augurale.
Contributo organizzativo di 10 euro.  Solo su prenotazione allo 348 4466307  o info@geomusic.it

In una sorta di risacca culturale oltre che artistica l’incontro porterà lo spettatore  nell’Inghilterra di fine anni ’50, quella ancora duramente provata dal secondo conflitto mondiale, ma nella quale un numero considerevole di giovani musicisti è pronto a rielaborare con la propria originalità la lezione del rock’n roll giunta dagli Stati Uniti. Dalla beat generation alla scena del british beat della quale i Beatles saranno la punta di diamante, capaci di segnare nuovi sentieri sonori (e non solo) percorsi poi da decine di altre band, alcune della quali protagonisti poi del suono del decennio successivo.
Protagonisti (fra gli altri): Beatles, Rolling Stones,  Who,  Kinks,  Hollies, Manfred Mann, Yardbirds.

 

 

Domenica 13 gennaio 2019 a Gandino (Bg) Casa Geomusic ore 17
“I VESTITI DELLA MUSICA Speciale DE ANDRE”
ospite GIORGIO CORDINI

Paolo Mazzucchelli, porta da anni in giro per l’Italia I vestiti della musica, spettacolo dedicato alle copertine dei vinili, in cui ne racconta grafiche, storie e… segreti. Un lavoro che è stato anche pubblicato in due coloratissime edizioni librarie, la prima autoprodotta e la seconda per i tipi di Stampa Alternativa.
Per l’occasione, Paolo punta l’obiettivo su Fabrizio De Andrè: l’opera del cantautore genovese viene analizzata dal punto di vista grafico, con un’affascinante quanto insolita analisi delle copertine dei suoi dischi più famosi, raccontate e contestualizzate nell’ambito della più generale nascita ed evoluzione della grafica applicata alla musica “pop”.

Contributo organizzativo di 10 euro.  Solo su prenotazione allo 348 4466307  o info@geomusic.it

– – – –

Casa Geomusic è a Gandino, in via Provinciale 24.