FESTIVAL

PRIMAVERA MUSICALE A GANDINO

Nel corso del tempo l’umanità ha sviluppato diverse modalità per esprimere i propri sentimenti, e una di queste è sicuramente la musica, capace di manifestare emozioni di ogni tipo. E la musica si fa con gli strumenti, è vero, ma prima ancora di questi viene la voce, atavico ‘medium’ che per prima ha saputo trasmettere con ineguagliata efficacia affetti ed emozioni.
Nella musica tradizionale, in particolare, la vocalità gode da sempre di uno spazio particolare, vuoi perché al cantante di un gruppo tocca sovente il posto più importante sul palco e nelle piazze (e come gli piace ‘farsi sentire’!), vuoi perché chiunque poi tra il pubblico potrà a sua volta intonare le varie arie, da solo o con gli amici (come una volta nei campi e all’osteria, senza dimenticare le chiese e le corali presenti pressoché in ogni paese e anche nelle nostre valli).
Dopo i vari strumenti cui sono state intitolate le passate edizioni, quest’anno la Primavera Musicale a Gandino (antico borgo dell'omonima valle) si inchina dunque alla magia del suono più naturale e gratuito che vi sia, una vibrazione che, pur venendo materialmente dalle corde vocali, trova certamente origine nel profondo dell’anima.
Inizio concerti ore 21 - ingresso libero
infoline: 035/73.20.05 info@geomusic.it

CONCERTI

30/4/2010 ore 21:00 GANDINO (Bg)
ROSAPAEDA
Salone della Valle

14/5/2010 ore 21:00 GANDINO (Bg)
FRANCA MASU e SALVATORE MALTANA ARMÓNIKE
Fraz. Cirano - Santuario di S.Gottardo

21/5/2010 ore 21:00 GANDINO (Bg)
, ELENA VITTORIA
Cooperativa Magda, ex-Parco Zilioli