Articoli Novembre, 2019

ASHLEY HUTCHINGS DYLANCENTRIC

Nuovo disco per Ashley Hurchings, incentrato sulla figura di Bob Dylan, un ritorno alle origini se vogliamo, quando i gruppi del folk rock inglese (molti dei quali fondati proprio da Ashley) guardavano con particolare interesse alla musica americana di allora. È lo stesso Ashley a presentarcelo.

“Nel 1969 Bob Dylan era in cima al cartellone del grande festival dell’Isola di Wight, poco distante dalle coste dell’Inghilterra del sud. C’erano di centocinquantamila persone, e quei giorni aprirono la strada ad altre occasioni del genere, a partire da Glastonbury.
Nel mese di agosto del 2019, proprio nell’isola di Wight c’è stato il festival del cinquantesimo anniversario, e l’ultima band a salire sul palco è stata quella formata da Ashley Hutchings per celebrare la musica di Bob. Il gruppo ha riscosso un grande successo e ora c’è un cd con le registrazioni di quell’evento, e anche la band si esibirà in alcuni concerti nel regno Unito e in Europa.
Come membro fondatore dei Fairport Convention, Ashley è stata la forza trainante nel portare i Fairport a suonare e registrare alcune delle canzoni di Dylan meno note.
E Bob non ha detto nulla in merito, sino a tempi più recenti, quando ha postato sul sito web di Ashley queste parole: “Ashley Hutchings e la più importante figura singola del folk-rock inglese. E il suo gruppo Fairport Convention ha registrato alcune delle migliori versioni delle mie canzoni inedite.” Da qui è nata e cresciuta l’amicizia tra i due uomini.

La band Dylancentric ha ricevuto vari gesti di amicizia da Bob, spingendola a sviluppare questa bella storia fino a un meraviglioso tributo alla musica del Maestro.

Dylancentric:
Ashley Hutchings – leader, voce, basso
Ruth Angell – voce, violino
Blair Dunlop – voce, chitarre
Ken Nicol – voce, chitarre
Jacob Stoney – tastiere
Guy Fletcher – batteria, mandolino, violino

Il primo album dei Dylancentric, “Official Bootleg” è uscito per la Talking Elephant Records, che ne cura la distribuzione e lo vende sul suo sito.

// 19 Novembre 2019 // No Comments » // Articoli in evidenza