Articoli gennaio, 2016

GOITSE PREMIATI IN GERMANIA: COMPLIMENTI!

COLM PHELAN, degli irlandesi GOITSE: “Siamo orgogliosi e felici di annunciare che i Goitse hanno vinto un prestigioso premio in Germania. In quel di Friburgo, la band ha partecipato alle selezioni che hanno coinvolto dapprima quattrocento formazioni e solisti, ridottisi poi a quaranta. Questi ultimi si sono esibiti al Freiburg music showcase in Germania. Da questi sono stati tratti i vincitori per le varie categorie musicali. Il risultato è stato deciso dal voto del pubblico dopo che ogni band si è esibita per una ventina di minuti.
I Goitse si sono così aggiudicati il Freiburg international Leiter Music award 2016, che va ad aggiungersi, nel nostro palmares, ai precedenti Trad Group of the Year 2015 – Live Ireland Awards e Group of the Year 2015 – Chicago Irish American News awards.
Grazie a tutti per il supporto e un ringraziamento speciale a
Culture Ireland per averci sostenuti nel viaggio.
A fine anno registreremo il nostro quarto album e non aspettiamo altro che di dividere con voi la nostra musica!”

– – – –

GOITSE sono rappresentati in Italia da Geomusic e sono disponibili per concerti e festival. Infoline: 035 732005 – 348 466307

// 29 gennaio 2016 // No Comments » // News

Máire Ní Chathasaigh miglior musicista donna dell’anno

Queste le motivazioni per il prestigioso riconoscimento conferito a Máire dai Live Ireland Music Awards 2016: “È  la miglior suonatrice di arpa nella musica irlandese. Ci sono tante brave arpiste in Irlanda — pensiamo a Michelle Mulcahy, Catriona McDonald, Ailie Robertson e Emer Mallon. E tante alter, tutte brave. Ma poi c’è Máire. Ascoltate il nuovo album Sibling Revelry. Davvero, non ci sono parole. Dovete ascoltare la sua musica.”

Ferlicitazioni e complimenti da Geomusic, che da sempre la rappresenta in Italia insieme al chitarrista Chris Newman.

Disponibile per concerti. Infoline: 035 732005 – 348 466307

// 26 gennaio 2016 // No Comments » // News

Gli irlandesi CONNLA BEST NEW GROUP IRELAND 2016

Appena entrati nel roster di Geomusic, gli irlandesi CONNLA sono già stati premiati ai Live Ireland Music Awards 2016 per la categoria Best new Group. Complimenti da tutti noi!

Questa la motivazione: “Connla è un quintetto dell’Irlanda del Nord, un’esplosione creativa. Questo nuovissimo gruppo, pur avendo ha pubblicato solamente un omonimo ep con quattro brani, ha già rivoluzionato la scena della musica tradizionale internazionale. Il calendario delle date dei loro concerti si sta riempiendo rapidamente, e sicuramente vi capiterà presto di vederli. Brillanti, voce meravigliosa, incredibili abilità musicali, moderni, trad, tutto quanto e altro ancora. Come per tutte le cose migliori, sanno onorare la musica accrescendone le qualità.”

– – – –

Connla è una nuova band irlandese carica di energia, con forti radici tradizionali che si nutre però anche di numerose influenze derivanti da ogni parte del mondo. Gli arrangiamenti emozionanti e innovativi di canzoni e arie folk tradizionali e moderne hanno fatto guadagnare al quintetto le lodi dell’intera comunità folk. Incontratisi nello studio della Musica alla Ulster University, i cinque musicisti hanno cominciato ben presto a esibirsi insieme e sviluppare la propria amicizia e affiatamento.

Provenienti dalle città di Armagh e Derry: Ciara McCafferty (voce), Ciaran Carlin (whistles) e Paul Starrett (chitarra) sono ben noti nella scena musicale locale, cui si sono aggiunti i fratelli, anche loro di Armagh, Emer e Conor Mallon, rispettivamente all’arpa e alle uilleann pipes.

Nel 2015 pubblicano l’omonimo EP di debutto: dei quattro brani, due sono a base di pipes e flauto, mentre negli altri due è presente anche la voce. Ne ha subito parlato bene la stampa specializzata:
“Da tenere sott’occhio” TradConnect
“Un esordio straordinario che promette molto” Folkwords
“Un gruppo nuovo di zecca che si prenderà i primi posti della scena. Hanno un sacco di energia giovanile, combinata con un ‘veterano’ senso degli arrangiamenti, stile e profondità.”
Live Ireland

“C’è qualcosa di seriamente interessante all’orizzonte,
e questa tempesta creativa si chiama Connla”

Irish Music Magazine

– – – –

Disponibili per concerti. Infoline: 035 732005 – 348 466307

– – – –

L’articolo di Alessandro Nobis, sul suo blog www.ildiapasonblog.wordpress.com

che vi invitiamo a visitare. Alessandro, che vedete nella foto qui a fianco (quello con gli occhiali…) è un amico di lunga data, e la sa lunga anche sulle nostre musiche preferite, vedere per credere!

CONNLA “E.P.” – Autoproduzione, 2015

Questi quattro brani rappresentano l’esordio discografico di un nuovo giovanissimo quintetto irlandese che prende il nome da un personaggio appartenente al ciclo dell’Ulster, figlio della guerriera Aífe e dell’eroe Cuchulainn.

Ciaran Carlin al violino e flauti, Conor Mallon alle uillean pipes, voce e flauti, Emer Mallon all’arpa, Ciara McCafferty voce e bodhran ed infine Paul Starrett alla chitarra provengono dalle città di Derry e Armagh e si inseriscono nel filone della tradizione irlandese in modo molto convincente nonostante la loro giovane età. Dimostrazione pratica di come gli sforzi di mantenere forte il senso della tradizione nei suoi vari aspetti che associazioni come l’Armagh Pipers Club da decenni portano avanti (quest’anno si festeggia il cinquantennale della fondazione del Club), diano continue soddisfazioni ai suoi fondatori Eithne e J. Brian Vallely ed a tutto il mondo musicale irlandese. Questo extended play presenta due ballate (“Saints and Sinners” raccolta dal canto di David Francey e “Garden Valley” del songwriter scozzese Dougie MacLean dal suo album “Real Estate” del 1988) e due temi a danza (il reel “The drunken piper” ed la composizione di Ciaran Carlin “Father Ferguson’s”) che presumibilmente faranno parte del loro prossimo CD. Suono compatto, solida preparazione tecnica e gusto negli arrangiamenti sono il biglietto da visita di questo giovane quintetto. Aspetto con curiosità ed impazienza il loro esordio.

// 21 gennaio 2016 // No Comments » // News

LE PROPOSTE GEOMUSIC PER IL 2016

Dopo gli impegni natalizi a base di Gospel, Geomusic continua la sua rotta tra i tanti generi musicali che ne hanno caratterizzato il lavoro in tutti questi anni. Come sempre, niente steccati e una visione a 360 gradi, con l’unico denominatore comune della musica di qualità.

BLAIR DUNLOP

Si parte a fine gennaio con BAP KENNEDY, che presentiamo in altra news. A fine febbraio torna invece BLAIR DUNLOP, ormai affermato songwriter d’oltremanica.

Marzo è il mese delle feste di Saint Patrick, e vi invitiamo fin d’ora a contattarci per i migliori gruppi di musica celtica, che stiamo selezionando tra i tanti nomi che già conosciamo e quelli nuovi che come sempre andremo a scoprire al celtic Connectins di Glasgow.

I prestigiosi TAKE THREE di JACQUI McSHEE arrivano a marzo, mentre saluteremo la primavera con la bellissima sorpresa delle danesi NORR, in arrivo ad aprile.

Le danesi NORR

Ancora musica celtica a fine maggio con gli irlandesi GOITSE e la band di MICHAEL McGOLDRICK.

– – – –

Per ogni vostra esigenza, non esitate a contattarci.

Infoline: 035 732005 – 348 466307

// 10 gennaio 2016 // No Comments » // Archivio News