Articoli luglio, 2014

ANDAR PER MUSICA n. 30, il programma 2014

Hevia

ANDAR PER MUSICA COMPIE TRENT’ANNI

La Rassegna Internazionale di Folk Contemporaneo a Bergamo e provincia giunge alla trentesima edizione e gira la boa del terzo decennio confermando una visione musicale aperta a tutto il mondo e a tutte le forme di espressione sonora.

Le note problematiche che costringono le amministrazioni a tagli sempre più significativi (e i recenti rinnovi in molti consigli comunali), hanno inevitabilmente portato a una riduzione, in termini quantitativi, del cartellone, che mantiene comunque, col sostegno della Provincia di Bergamo, l’impegno di sempre: portare nei paesi e nelle valli bergamasche il meglio della musica mondiale, tenendo alta la qualità e dando il benvenuto a ogni forma espressiva, dal rock al folk, dalla canzone d’autore alla ethno. Il tutto coniugato con la tradizionale ospitalità orobica e con la presentazione di eccellenze del territorio quali i vini di Almenno e il grano spigato di Gandino. Un’edizione dunque di transizione, a conferma della voglia di tenere viva una proposta che sicuramente troverà quanto prima nuova forza e ulteriori energie, a partire già dal prossimo autunno.

Per festeggiare l’importante ricorrenza, sarà HEVIA ad aprire le danze. Il famoso gaitero asturiano suonerà col suo trio al castello visconteo di Pagazzano venerdì 18 luglio (ingresso 15 euro).

Si passa al miglior rock d’autore con l’esibizione della star statunitense ELLIOTT MURPHY che, accompagnato dal fido Olivier Durand, sarà a Bergamo il 25 dello stesso mese (ingresso libero, al Green Village/Outdoor Expo Culture).

Elliott Murphy

Lunedì 28, nell’incantevole borgo di Almenno San Salvatore, è la volta di un altro grandissimo personaggio del folk acustico inglese: JOHN RENBOURN, ospite dell’azienda vitivinicola Lurani Cernuschi (ingresso 15 euro) ove sarà possibile degustarne gli ottimi vini nel chiostro che affianca l’antica chiesa compresa nella proprietà.

John Renbourn

Giovedì 17 agosto, a Gandino, ospiti d’onore della rassegna HOSOO TRANSMONGOLIA, quartetto mongolo che incanta e affascina con i suoni senza tempo degli strumenti ad arco tipici di quei luoghi e voci di rara altezza e profondità. Due le esibizioni di Hosoo e compagni: alle ore 16 alla Chiesa di Valpiana, località montana nei dintorni del capoluogo della valle, e alle 21 nel centro storico (ingresso libero). Nell’occasione sarà possibile conoscere la storia del grano spigato di Gandino e assaggiarne i prodotti.

Hosoo Transmongolia

– – – –

I concerti iniziano alle ore 21.

www.geomusic.it pagina Facebook Geomusic il suono della terra.

Infoline: 035 732005 – 348 4466307

// 12 luglio 2014 // No Comments » // Archivio News