CUIG IN ITALY

Dopo il successo dell’Irish Night al castello di Pagazzano sabato 8 luglio (nella foto sopra), continua il tour italiano degli irlandesi Cuig:

Domenica 9 luglio
SPILIMBERGO (Pn) Piazza Garibaldi, Folkest
Martedì 11 luglio
GANDINO (Bg) Piazza Vittorio Veneto
Mercoledì 12 luglio
BOLZANO Parco delle Semirurali
Giovedì 13 luglio
CASTEL TIROLO Castello


Cúig, che si sono formati alla fine del 2013, sono già tra gli artisti più promettenti della scena Irish trad. Nella loro musica mettono assieme arie bretoni, galiziane e del bluegrass americano, varianti già presenti nella tradizione irlandese, e sanno già accendere le emozioni del pubblico ben aldilà della verde isola con le loro sonorità eccitanti e innovative.

I Cúig sis ono conquistati la scena esibendosi in vari programmi televisivi e radiofonici. In particolare, ricordiamo le performance al Blas and Folk Club di BBC Radio Ulster, e il programma di BBC Radio 3 In Tune dove hanno mostrato abilità e talento a dispetto della giovanissima età. Nell’agosto del 2013,hanno partecipato al Fleadh Live di TG4 trasmesso a un pubblico mondiale di più di un milione di ascoltatori. Sin dalla loro formazione, i Cúig hanno condiviso il palco con alcuni dei più grandi nomi della musica irlandese, tra cui Flook, Beoga, Martin O’Connor Trio, Goitse e We Banjo 3.
I Cúig hanno portato la propria musica oltre iI confine della scena tradizionale irlandese. Nel giugno del 2013 hanno suonato prima di importanti nomi internazionali come i Flook al Les CeltiCimes Festival nelle Alpi francesi, ottenendo un ottimo successo. Nell’agosto del 2014 hanno invece partecipato al Balver Höhle Irish Folk Festival, in Germania, dove la loro esibizione ha ottenuto lusinghieri riscontri.
A fine 2016, vengono premiati quale “Miglior nuova Irish band” ai “Best of the Year Awards 2016” di Irish American News.
Formazione:
MICEAL MULLEN – banjo, mandolino
RONAN STEWART – violino, uilleann Pipes
CATHAL MURPHY – percussioni
EOIN MURPHY – organetto
RUAIRI STEWART – chitarra

Discografia:
– Cuig, ep
– New Landscapes