PRODIGAL SON il nuovo album di Elliott Murphy

Prodigal Son, il trentacinquesimo album di Elliott Murphy, esce il 19 maggio 2017 in Europa e negli Stati Uniti. Raccoglie composizioni originali scritte in tre anni e segna un passo coraggioso sia in termini musicali che a livello di testo nella carriera di uno dei più originali e classici cantautori americani.
Registrato a Parigi, al Question de Son Studio che ha ospitato artisti come Kanye West e Beck, con la band che lo accompagna da anni, The Normandy All Stars, con Alan Fatras, Laurent Pardo e il virtuoso della chitarra Olivier Durand. Purtroppo, Laurent Pardo ha lasciato questo mondo proprio dopo aver finito la lavorazione del disco, nelle cui note Elliott scrive una commossa dedica.
Prodotto, mixato e arrangiato dal figlio di Elliott, Gaspard Murphy, vede il lavoro alle tastiere di Leo Cotton che ricorda il tocco di Leon Russell e l’evocativo violino di Melissa Cox.
Prodigal Son è stato concepito e scritto con l’idea di fondere un coro gospel, con le sue voci che si innalzano, con quella di Murphy in brani come la monumentale Wit’s End. Ma ci sono anche l’inno Chelsea Boots, la commovente canzone d’amore Let Me In, e la toccante storia della crescita di una ragazza in Hey Little Sister. L’album chiude con uno dei pezzi a tutt’oggi più lunghi di Elliott, Absalom, Davy & Jacky O – un intero film noir in una canzone – che arriva a più di undici minuti.
Dopo la pubblicazione del film The second act of Elliott Murphy – con interviste con Bruce Springsteen (che dice di Elliott Murphy: “Non credo abbia mai scritto una brutta canzone”) e Billy Joel (“Ho capito la sua qualità sin dalla prima volta che l’ho visto”) – Prodigal Son esce sia in vinile che in cd, ed è di sicuro un’altra avvincente tappa di una storica carriera musicale cominciata con Aquashow nel 1973.


ELLIOTT MURPHY è rappresentato in Italia da Geomusic, ed è disponibile per concerti, eventi, festival estivi, sia con la band che in duo con Olivier Durand. In tour in Italia dal 22 al 28 giugno, per la presentazione del nuovo album.infoline: 348 4466307 info@geomusic.it